Riportare le sue parti

Livello di programmazione 1

Burattineria

P1

Come costruire

Burattineria

  • Il fornaio, il tassista e la zia vengono dalla mamma e le consegnano le parti del bambino che hanno simbolicamente trovato.
  • Alla fine, il bambino torna a casa.

P1

Burattineria

Livello di programmazione 2

Robot a pulsante

P2

Come costruire

Robot a pulsante

  • 1 – 1 LED e 1 -1 sensore touch sono montati sui visitatori. Quando si preme il sensore a sfioramento sull’attore, il LED acceso ininterrottamente fino a quel momento si spegne.
  • La mamma ha 3 LED e 3 sensori tattili.
  • Quando il LED di un attore si spegne, premendo un pulsante sulla mamma si accende un LED.
  • I LED dello stesso colore lavorano all’unisono.
  • Il bambino avanza per 3 secondi e si ferma dopo aver premuto il sensore touch.

P2

Robot a pulsante

P2

P2

Livello di programmazione 3

Trasmissione controllata da un fotoriflettore IR

P3

Come costruire

Trasmissione controllata da un fotoriflettore IR

  • I visitatori si muovono insieme montati su un robot.
  • Il loro programma è attivato da un sensore tattile.
  • Se il fotoriflettore IR montato sulla parte anteriore rileva la mamma, arresta il robot.
  • Dopo una breve attesa, i 3 LED dei 3 operatori si spengono uno dopo l’altro.
  • Sono inoltre presenti 1 fotoriflettore IR sulla mamma, 1 servomotore nel collo e 3 LED.
  • Quando i visitatori vengono rilevati dal fotoriflettore IR, la testa si muove a destra e a sinistra in segno di disapprovazione.
  • Poi, uno alla volta, i LED dei visitatori si spengono e uno alla volta si accendono i LED della mamma, seguendo l’ordine dei colori. Questo rappresenta la maledizione.
  • Il bambino si dirige verso la mamma e si ferma dopo aver premuto il sensore tattile.

P3

Trasmissione controllata da un fotoriflettore IR

P3

P3

Livello di programmazione 4

Trasferimento gestito inserendo una variabile

P4

Come costruire

Trasferimento gestito inserendo una variabile

  • Il robot costruito secondo P3 avrà anche 2 sensori tattili e 1 fotoriflettore IR.
  • Il robot segue percorsi diversi quando si premono pulsanti diversi.
  • Il robot avanza nella posizione Mom una volta per uno, due volte per il secondo e tre volte per il terzo, quindi torna alla posizione di partenza.
  • Il numero di LED che si accendono quando vengono premuti i sensori tattili corrisponde al numero di volte in cui il robot si muove in avanti e indietro.
  • Il fotoriflettore IR del robot rileva quando tocca la mamma.
  • Fa il giro una, due o tre volte, a seconda del pulsante che si preme.
  • I LED si spengono.
  • Rispetto al P3, la struttura della mamma presenta 1 sensore touch aggiuntivo.
  • Il fotoriflettore IR conta il numero di volte che i visitatori sono arrivati (quale visitatore è arrivato).
  • Una pressione prolungata sul sensore tattile fa sì che il robot restituisca il valore memorizzato nella variabile, in modo che il servomotore della mamma muova la testa a destra e a sinistra e il LED della mamma si accenda.
  • Il bambino si dirige verso la mamma e si ferma dopo aver premuto il sensore tattile.

P4

Trasferimento gestito inserendo una variabile

P4

P4